• DjangoVillage 13/15 Giugno 2014 Orvieto

    Data: 11-06-2014  |   Argomento: Conferenza, Django, Python  |   Commenti: 0

    djangovillageL’estate è vicina, attrezzati!

    Fatti coinvolgere da Django Village, la grande conferenza della comunità italiana Django.

    Questa è un’opportunità irripetibile per te: potrai incontrare djangonauti provenienti da tutta Italia. Partecipa a tre giorni di workshop, talk e sprint nella splendida Orvieto.

    Per info e biglietti: 2014.djangovillage.it

    VN:F [1.9.11_1134]
    Rating: 10.0/10 (1 vote cast)
    VN:F [1.9.11_1134]
    Rating: 0 (from 0 votes)
    Share
  • DEA sistemi sponsor di PyCon Cinque

    Data: 21-05-2014  |   Argomento: Conferenza, Programmazione, Python  |   Commenti: 0

    PyCon CinqueSiamo lieti di annunciare la nostra partecipazione in qualità di sponsor alla manifestazione PyCon Cinque che si terrà a Firenze dal 23 al 25 Maggio 2014.

    PyCon Italia è la conferenza nazionale che raccoglie professionisti, ricercatori e appassionati del linguaggio di programmazione più bello che ci sia. Nella splendida cornice di Firenze, PyCon è un weekend per imparare, confrontarsi e scoprire.

    Continua la lettura dell’articolo »

    VN:F [1.9.11_1134]
    Rating: 10.0/10 (1 vote cast)
    VN:F [1.9.11_1134]
    Rating: 0 (from 0 votes)
    Share
  • Buona Pasqua da DEA sistemi!

    Data: 18-04-2014  |   Argomento: Blog  |   Commenti: 0

    Buona Pasqua da DEA sistemi!

     

     

     

     

     

     

     

     

    VN:F [1.9.11_1134]
    Rating: 10.0/10 (1 vote cast)
    VN:F [1.9.11_1134]
    Rating: 0 (from 0 votes)
    Share
  • Lampadine Smart: ecco la proposta di LG

    Data: 26-03-2014  |   Argomento: Nuove tecnologie  |   Commenti: 0

    La lampadina "Smart"Le lampadine ormai sono intelligenti e si controllano con il proprio smartphone o tablet. LG ha presentato la sua, che sarà disponibile sul mercato in Corea nei prossimi giorni al prezzo di 32 dollari.

    La lampadina smart si connette al cellulare attraverso wi-fi o bluetooth e grazie ad un’app dedicata potrà essere gestita a distanza da dispositivi mobili iOS e Android. LG ha utilizzato la tecnologia LED, per il risparmio energetico, concependo il gadget, visto il diverso tempo di degrado dei diodi, per durare 10 anni, nell’ipotesi di un uso giornaliero medio di cinque ore. Secondo la società coreana la sua efficienza è superiore dell’80% rispetto ad una normale lampadina ad incandescenza.

    Continua la lettura dell’articolo »

    VN:F [1.9.11_1134]
    Rating: 10.0/10 (1 vote cast)
    VN:F [1.9.11_1134]
    Rating: 0 (from 0 votes)
    Share
  • Ecco Android Wear per Smartwatch

    Data: 21-03-2014  |   Argomento: Novità Google  |   Commenti: 0

    SmartwatchUn sistema operativo studiato per i dispositivi indossabili e per gli accessori che usiamo ogni giorno, il trend più forte ora in tecnologia. Lo ha annunciato Google con un post ufficiale sul suo blog. Il sistema operativo ad hoc si chiama Android Wear e vedrà la sua prima applicazione su uno smartwatch.

    Android Wear permetterà agli sviluppatori di avere un primo accesso agli strumenti di controllo per sviluppare, adattare e ampliare la nuova piattaforma Google per dispositivi indossabili di tutti i tipi. Il ‘kit’ permetterà di declinare il sistema operativo su tutti i dispositivi indossabili con applicazioni create appositamente.

    Continua la lettura dell’articolo »

    VN:F [1.9.11_1134]
    Rating: 10.0/10 (1 vote cast)
    VN:F [1.9.11_1134]
    Rating: 0 (from 0 votes)
    Share
  • MyBusyMeal: il colloquio di lavoro diventa virtuale

    Data: 11-03-2014  |   Argomento: Social network  |   Commenti: 0

    My Busy MealCos’è MyBusyMeal? È il nuovo social network dedicato ai colloqui di lavoro.

    Se siete tra coloro che sostengono che MyBusyMeal sia inutile poiché già esiste LinkedIn, il miglior social network per professionisti al momento in circolazione, è bene sapere che MyBusyMeal è qualcosa di diverso, perché è una piattaforma con la quale si possono organizzare veri e propri colloqui di lavoro.

    MyBusyMeal nasce dall’idea di due fratelli francesi, Fabien e Sébastien Carraro, secondo cui MyBusyMeal è “l’evoluzione dei tradizionali social network professionali” in quanto passa “da un elenco di contatti in rete a veri e propri incontri conviviali finalizzati allo scambio di idee e alla realizzazione di progetti innovativi”.

    Continua la lettura dell’articolo »

    VN:F [1.9.11_1134]
    Rating: 10.0/10 (1 vote cast)
    VN:F [1.9.11_1134]
    Rating: 0 (from 0 votes)
    Share
  • Facebook, ecco qualche piccola novità

    Data: 07-03-2014  |   Argomento: Facebook  |   Commenti: 0

    FacebookImmagini più grandi e un nuovo carattere per rendere i testi più leggibili e creare un’esperienza più coinvolgente per gli internauti.

    Sono queste le novità del restyling annunciato da Facebook, che riguarderà il suo News Feed: la sequenza di notizie in bacheca.  Le modifiche, a livello globale, saranno disponibili nel corso del prossimo mese. Il cambio è solo estetico, assicura il social network: l’algoritmo che decide cosa visualizziamo – inserzioni incluse – non cambierà.

    Partendo dai risultati di diversi test condotti nell’ultimo anno, spiega il social network in una nota, Facebook renderà attivi entro 30 giorni cambiamenti che impattano l’esperienza delle persone sulla sua piattaforma dal punto di vista visivo.  Il News Feed di tutti i profili, sia sulla versione desktop, cioè da pc, sia su mobile da smartphone e tablet, avrà dunque immagini e foto di dimensioni più grandi e un font più chiaro.

    Continua la lettura dell’articolo »

    VN:F [1.9.11_1134]
    Rating: 10.0/10 (1 vote cast)
    VN:F [1.9.11_1134]
    Rating: 0 (from 0 votes)
    Share
  • Project Tango: la mappa 3D

    Data: 24-02-2014  |   Argomento: Novità Google  |   Commenti: 0

    Project Tango by GoogleCon il progetto sperimentale Tango, Google mostra di voler andare oltre alla classica mappatura dell’ambiente, cedendo alle suggestioni del 3D.

    Il team Advanced Technology And Project (ATAP), proveniente da Motorola, che Google ha mantenuto nei suoi ranghi e a cui dobbiamo già Ara, il famoso smartphone modulare, sta infatti portando avanti tale idea, rivoluzionaria nel settore specifico. Per questa nuova mappatura serve, fra le altre cose, uno smartphone da 5 ″ dotato di telecamera e di sensori di profondità.

    La tecnologia è simile a quella di PrimeSense, una start-up acquisita da Apple che è all’origine del sistema Kinect di Microsoft, in grado di identificare i movimenti.

    Continua la lettura dell’articolo »

    VN:F [1.9.11_1134]
    Rating: 10.0/10 (1 vote cast)
    VN:F [1.9.11_1134]
    Rating: 0 (from 0 votes)
    Share
  • Chiamare un bimbo Facebook? L’idea viene dal Messico

    Data: 17-02-2014  |   Argomento: Notizie dal Web  |   Commenti: 0

    Nasce un bambino di nome Facebook?Avrebbero voluto chiamare il loro primogenito col nome di Facebook, ma lo Stato del Messico si è opposto alla scelta. I dirigenti dell’ufficio anagrafe dello Stato messicano, dopo varie consultazioni con le autorità statali, hanno infatti respinto la richiesta di chiamare il bimbo Facebook, motivando il no alla richiesta con ragioni che vanno dalle tradizioni del popolo messicano a quanto stabiliscono le leggi messicane.

    Addirittura le autorità dello Stato del Messico, dopo il no alla coppia di genitori, hanno emanato una lista dei nomi ai quali si oppongono: nomi che non è possibile attribuire ai neonati poiché vietati per legge. Tra questi naturalmente figura anche Facebook, ma l’elenco comprende pure Twitter, Linkedin e via discorrendo.

    Così, il bimbo partorito da una donna di Sonora, nel nord del Messico, è ancora senza un nome.

    Continua la lettura dell’articolo »

    VN:F [1.9.11_1134]
    Rating: 10.0/10 (1 vote cast)
    VN:F [1.9.11_1134]
    Rating: 0 (from 0 votes)
    Share
  • Flappy Bird: è game over

    Data: 10-02-2014  |   Argomento: Notizie dal Web  |   Commenti: 0

    Flappy Bird50 mila dollari al giorno: tanto guadagna Flappy Bird, il gioco più scaricato sugli app store di mezzo mondo, Italia compresa. Eppure il creatore, Dong Nguyen ha annunciato di volerlo ritirare dal mercato: “Ha rovinato la mia vita – ha scritto su Twitter il 29enne vietnamita – e ora lo odio”. Nessuna spiegazione sul motivo della decisione, che però “non è stata presa per motivi legali”.

    Un’azione giudiziaria sembrava in effetti probabile, perché tra le critiche più comuni a Flappy Bird c’è quella di ricordare un po’ troppo la grafica del primo Super Mario di Nintendo. Per il resto, il gioco è assurdamente semplice: bisogna far passare un goffo uccellino attraverso dei tubi; se li sfiora muore e si ricomincia da capo. Tutto quello che c’è da fare è toccare lo schermo per tenere il volatile alla giusta altezza, non è richiesta nessuna particolare abilità né conoscenze, basta sapere come agisce la forza di gravità. Paradossalmente, è un gioco molto difficile: arrivare a dieci punti è già impegnativo, oltre i cinquanta si entra nel novero dei campioni.

    Continua la lettura dell’articolo »

    VN:F [1.9.11_1134]
    Rating: 10.0/10 (1 vote cast)
    VN:F [1.9.11_1134]
    Rating: 0 (from 0 votes)
    Share

Seguici su...

DEA sistemi su Facebook    DEA sistemi su Twitter    DEA sistemi su YouTube    DEA sistemi su LinkedIn DEA sistemi su Google Plus    DEA sistemi su Delicious    DEA sistemi su StumbleUpon    DEA sistemi su Diigo

Il network DEA sistemi

Visita il sito deasistemi.it Visita il sito deasistemi.com

Novità

Visita il nuovo portale Santarcangelonline.com

Argomenti

Articoli recenti

Commenti recenti

Archivio articoli

Tag cloud